Home   /  Diventa donatore

Diventa donatore

Il sangue umano è un prodotto naturale non riproducibile artificialmente, indispensabile alla vita. Rappresenta una risorsa insostituibile nella terapia di molte malattie sia di pertinenza chirurgica, sia di pertinenza medica. Donare sangue volontariamente permette di creare un patrimonio collettivo di cui ciascuno può usufruire nel momento del bisogno.

REQUISITIPer diventare donatori è necessario avere un età compresa tra i 18 e i 65 anni, pesare almeno 50 kg ed essere in buona salute.
Per gli aspiranti donatori non italiani, è inoltre necessario essere iscritti al Servizio Sanitario Nazionale e avere una buona padronanza della lingua italiana (allo scopo di comprendere bene l’atto della donazione e le sue caratteristiche, sostenere il colloquio riservato con il Medico e compilare autonomamente la modulistica).

LA VISITA DI IDONEITA’

Il primo passo è quello di sottoporsi ad una visita di idoneità per determinare il gruppo sanguigno di appartenenza, lo stato di salute generale ed eventuali patologie non compatibili con la donazione di sangue. Come fare?

 

  1. Prendere appuntamento presso il centro unico di chiamata dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 12:30 oppure chiamando lo 0426 40 520 che fornirà tutte le indicazioni
  2.  Nel recarsi al Centro Trasfusionale a digiuno da 8 ore, ricordarsi di portare con sè i seguenti documenti:
    - tessera sanitaria,
    - codice fiscale,
    - carta di identità.
  3. La visita, preceduta dalla compilazione di un questionario, consiste in breve colloquio con il medico, controllo pressione arteriosa, prelievo di sangue.

L’esito della visita (ammissibilità o meno alla donazione e tipo di donazione: sangue Intero, plasmaferesi o piastrinoaferesi) sarà comunicato direttamente all'interessato.

UNA VOLTA IDEONEI SI PROCEDE CON LA DONAZIONE

Prima della donazione:

  • Assumere liquidi, già dalla sera precedente.
  • Fare una colazione leggera (caffè non zuccherato oppure spremuta e due fette biscottate), evitando il latte e derivati.
  • Non assumere antiinfiammatori o antibiotici.
  • Indossare abiti comodi, che non costringano gli arti superiori e il punto vita.
  • Il medico controlla il livello di emoglobina (prelevando qualche goccia di sangue da un dito del candidato donatore) e la pressione (PAO) ed effettua una visita di controllo.

Dopo la donazione:

  • Rimanere sdraiati comodi sulla poltrona per 10 minuti e poi mettersi seduti.
  • Avis offre una buona colazione.
  • Evitare di fare attività sportiva impegnativa e lavori pesanti per 24 ore.
  • Bere almeno 1,5 litri di acqua e mangiare cibi facilmente digeribili, evitando alcolici e condimenti grassi.
  • Evitare di sostare in luoghi affollati e poco ventilati e, in estate, di esporsi al sole nelle ore più calde.

Ultime news

Comunicato punto ristoro Donatori
1 settembre 2017

Si porta a conoscenza dei D...

Assemblea annuale il 26-02-2017 ore 14.30 Ostello Amolara Adria
2 febbraio 2017

IMPORTANTE MESSAGGIO A TUTTI I DONATORI
18 dicembre 2015

Caro amico,


i candidati all...

Prossimi eventi

59 Festa annuale del donatore
16 settembre 2017

FOTO 59^ FESTA
16 settembre 2017

Assemblea annuale il 26-02-2017 ore 09.30 Ostello Amolara Adria
2 febbraio 2017

58 Festa annuale del donatore
11 settembre 2016

L'AVIS ADRIA indice la 58 f...

Avis Comunale Adria
Sede Legale: in Via Dante, 13 45011 ADRIA (RO) tel. 333-3011263
Sede amministrativa ed operativa: in via Dante, 13 45011 ADRIA (RO) (interno Casa delle Associazioni)
Centro Unico Chiamata Adria via Badini, 44 tel 0426-40520



ORARIO DI APERTURA:
DAL LUNEDI AL VENERDI
IL MATTINO 08:30 - 12:30

Ricorda che la SEDE dell’AVIS è la CASA di ogni DONATORE

Il sito del periodico AVIS Regionale Veneto Il sito del periodico AVIS Regionale Veneto